ilnutrizionistarisponde dott uliano

Condividi su Facebook

 

dieta colesterolo alto Colesterolo alto: le casue e la dieta

Gent.mo dr Uliano soffro di colesterolo alto da vario tempo. Mi hanno consigliato una dieta vegeteriana. Cosa mi consiglia?

Tonia (Roma)

ILNUTRIZIONISTARISPONDE: gent.ma Tonia, la dieta vegetariana ha numerosi vantaggi e indicazioni, tra cui quella del colesterolo alto. Se decide di prendere questa strada le consiglio comunque di contrallarsi periodicamente per non incorrere in carenze nutrizionali sopratutto di vitamine.

buon percorso nutrizionale.

Caro dottor Roberto Uliano mi chiamo Olimpia e sono di Castellammare di Stabia volevo chiederle un consiglio per mia mamma di 39 anni con due figlie tra le quali la sottoscritta che ha il colesterolo alto . Cosa può fare?
Attendo una sua risposta
 
Olimpia (Castellammare di Stabia).

  IL NUTRIZIONISTA RISPONDE: Cara Olimpia le cause del colesterolo alto sono diverse e tutte concomitanti. Ci sono cause genetiche e dunque ereditarie dovute a un difetto genetico, ma in questo caso i livelli di colesterolo sono molto alti e si aggirano di solito sui 300-500 mg/dl. Sono casi  rari rispetto alla media e di solito vanno trattati da specialisti del settore. Diversamente i casi più frequenti di ipercolesterolemia sono cause  alimentari e di stile di vita. Esistono infatti alimenti che contengono quantità molto alte di colesterolo e che sono da evitare per un certo periodo di tempo (di solito 3 mesi): uova, fegato,calamari, polpo, molluschi,  tutto gli alimenti sott’olio (tonno, sardine, salmone ecc..), burro e formaggi stagionati. Dopo questa cura dietetica è opportuno ripetere le analisi.

Un’altra causa da non sottovalutare è lo stress cronico. Infatti dopo un periodo stressante vengono prodotti ormoni molto potenti come cortisolo, adrenalina che portano ad una aumento di colesterolo, pressione arteriosa, glicemia e stanchezza cronica. In questi casi se non è possibile evitare l’elemento stressante, è molto importante imparare a prendersi degli spazi propri e coltivare degli hobby che facciano rilassare e svagare tua mamma, non da meno è imparare a saper gestire lo stress valutando l’opportunità di imparare tecniche di rilassamento e concentrazione. Alcune volte la cause può essere dovuta a problemi metabolici, come ad esempio ipotiroidismo cronico o subclinico. Per cui andrebbero fatte anche le analisi della tiroide.

Salutami mamma, e buon percorso verso la salute!!!

Egr. Dott. Uliano,

sto seguendo una cura per il colesterolo alto diagnosticato circa un mese fa. Dopo quanto tempo posso ripetere le analisi? Cordiali saluti.

Pina (Napoli)

IL NUTRIZIONISTA RISPONDE: gent.ma Pina, essendo una cura farmacologica e non nutrizionale può anche ripetere le analisi dopo 2 mesi dal suo inizio. Se la cura non dovesse fare effetto, le consiglio di approfondire le indagini, sia a livello nutrizionale sia a livello endocrinologico.

Cordiali saluti.

Gent.mo dr Uliano, soffro di colesterolo da diversi anni e da poco tempo sono aumentati anche i trigliceridi e la glicemia. Per il colesterolo alto cosa posso mangiare!

Francesca (Torino)

IL NUTRIZIONISTARISPONDE: gent.ma Francesca la dieta per il colesterolo alto deve essere soprattutto incentrata ad aumentare la quota di legumi che per il loro contenuti di lignani assorbono parte del colesterolo alimentare e a diminuire la quota di grassi animali, in particolare insaccati e carni rosse. Essendo la sua situazione di ipercolesterolemia associata a ipertrogliceridemia e gliacemia alta consiglio comunque una dieta lievemente ipocalorica.

A Presto!

Gent.mo dr Uliano: soffro da qualche mese di colesterolo alto dopo che è intervenuta la menopausa. Per il colesterolo alto cosa posso mangiare? Grazie in anticipo e cordiali saluti.

Clotilde (Roma)

IL NUTRIZIONISTA RISPONDE: Cara Clotilde gli alimenti meno indicati per il colesterolo sono tutte le uova in generale, il fegato, tutti i corstacei e i molluschi (polpo, seppia, gamberetti, aragosta, astici ecc..) e alcuni formaggi come la fontina. La dieta per il colesterolo alto deve dunque essere molto povera di questi alimenti.

I miei più cordiali saluti!