ilnutrizionistarisponde dott uliano

Condividi su Facebook

 

Come diminuire il senso di fame o Aumentare il senso di fame

Egr Dott. Uliano,

sono da sempre in lotta con il mio peso, e più passano gli anni e più non riesco a resistere al senso di fame che aumenta sempre più. Esistono in commercio prodotti che possano diminuire il senso di fame?

Cordiali saluti                             Laura (Napoli)

  IL NUTRIZIONISTA RISPONDE: gent.ma sig.ra Laura, purtroppo il problema è molte frequente tra le persone che sono spesso a dieta. Bisogna distinguere la fame psicologica, da quella vera e propria. La fame vera infatti, è un vero buco allo stomaco che si manifesta di solito con i "brontolii", nella parte alta della pancia. In questo caso esistono alcune fibre come il glucomannano che con l'acqua si gonfiano determinando un aumento del volume dello stomaco e inducendo sazietà. Esistono poi altri sazianti che sono annoverabili alla categoria degli antidrepressivi che aumentano la disponibilità di alcuni ormoni implicati nella fame come la serotonina, e la noradrenalina. Questi farmaci vanno utlizzati sotto prescrizione medica.

La fame psicologica d'altro canto è spesso data da una continua restrizione e privazione del cibo. In questo caso è importante una rieducazione alimentare.

Mi faccia sapere sue notizie, cordiali saluti.


Egr. Dott. Uliano,

ho mio figlio di 8 anni che mangia pochissimo e non riesco a dargli qualcosa in più che lui lo rifiuta. Esiste qualcosa che possa aumentare il senso di fame.

Francesca (Napoli)

IL NUTRIZIONISTA RISPONDE: gent.ma Francesca,  è una situazione frequente quella di vedere il proprio figlio rifiutare il cibo. Spesso possono essere  situazioni di ripicca, altre volte cose un  più profonde, ma di solito risolvibili.  In qualsiasi caso può comunque dare vitamine del gruppo B oppure estratti di fieno greco.

Mi faccia sapere i risvolti. Cordiali saluti.